Stampa la ricetta

 chiudi

 
 

i piatti "poveri" della cucina siciliana

 

Minestra di pasta con piselli
(pasta chi pisieddi)

 

 
   
   
   

gr. 400 pasta tipo ditalini, gr. 250 piselli freschi , una cipolla, olio d'oliva, sale, pepe. 


Rosolate nell'olio la cipolla affettata finemente. Aggiungete i piselli sgusciati , salate e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti diluendo se necessario con un poco d'acqua. Lessate i ditalini al dente, scolateli , conditeli con i piselli , spolverate con il formaggio e il pepe e servite in tavola. 



 

 

ricette dalla A alla Z

home page

Ricette cucina povera siciliana
 
 
 il piatto povero  diventava semplicemente
     "u cumpanaggiu "      che accompagnava il pane.