Stampa la ricetta

 chiudi

 
 

i piatti "poveri" della cucina siciliana

 

SPAGHETTI OLIO E FORMAGGIO

 

 
   
   
   

gr. 400 spaghetti, gr. 100 pecorino stagionato grattugiato, olio extravergine di oliva, sale,pepe. 

Portate ad ebollizione una pentola d'acqua poco salata e fate cuocere gli spaghetti al
dente. 
Nel frattempo in una zuppiera mettete il pecorino grattugiato, una spolverata di pepe, mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva e un mestolino di acqua di cottura della pasta.
Quando gli spaghetti saranno cotti versateli nella ciotola con il condimento preparato, amalgamate bene e servite.  




 

 

ricette dalla A alla Z

home page

Ricette cucina povera siciliana
 
 
 il piatto povero  diventava semplicemente
     "u cumpanaggiu "      che accompagnava il pane.