5

Stampa la ricetta

chiudi

 
 
Il Cous Cous
 

COUS COUS DOLCE

 

 
   
   
   

500 gr di semola di grano duro, 100 gr di cioccolato, 100 gr di pistacchi, 100 gr di mandorle abbrustolite e tritate, 50 gr di zuccata, 10 gr di cannella in polvere
30 grammi di zucchero a velo.

Mettete la farina di semola in un apposito recipiente, chiamato "mafaradda". Con le dita bagnate di acqua leggermente salata raccoglietela. Manipolatela con moto rotatorio delle dita e fate in modo di ricavare delle palline non pił grandi della testa di uno spillo. Lasciate asciugare per tre ore su una tovaglia il cous cous. Poi procedete alla cottura a vapore nel tegame detto "couscousiera": mettete la semola nella parte centrale del tegame, una sorta di colapasta, solo quando l'acqua comincerą a bollire. A questo punto coprite ermeticamente il couscous con una tela bagnata. Lasciate sul fuoco per 45 minuti, poi rimettete la semola nella "mafaradda" spruzzatela con un po' di acqua fredda e lasciatela riposare per 15 minuti circa. Rimettete il couscous nel tegame e fatelo cuocere ancora per 20 minuti. Toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare. Addolcitelo con qualche cucchiaio di zucchero a velo, le mandorle, le scaglie di cioccolato e i pistacchi sgusciati e tritati e pezzettini di zuccata. Mescolate e servite in tavola freddo, spolverato con la cannella.
 

 

ricette dalla A alla Z

home page

Ricette Cous Cous