Stampa

home page

 
 
le poesie di giuseppe davė
 

                 U panaru

 

Vuoto scendevi
Lento
Come si srotolava
Cordicella
Dal ferro del balcone
Fermo 
Azzurra giornata
Qualche moneta
Nel fondo 
Dondolante
“Due lattughe”
al carrettiere 
nel mezzo della via
mani dure
terrose
pescavano 
giusto il costo
delle due 
grosse 
masse di grandi foglie 

verdi
ciondolanti
messe nel paniere
che ora saliva
piano
oscillando
inclinato
con le grandi mani verdi
striate di sole
a salutare
su e gių
il carrettiere
ortolano
sorride
la donna al balcone 
sorride
il tempo
lento
riposa
ricchezza nel silenzio


 

 

 

L'autore

 
Le poesie