Stampa la ricetta

home page

 
 
 

POMODORI GRATINATI CON SARDINE

8 grossi pomodori maturi e sodi, 16 sardine fresche, 8 cucchiai di pangrattato, 4 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato, origano, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di capperi sotto sale, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Squamate le sardine, apritele a libro e privatele della lisca centrale, della coda e della testa; poi, eliminate tutte le spine, lavatele con cura e ponetele ad asciugare su carta da cucina.
Lavate i pomodori, tagliateli a metà e svuotateli.
Cospargeteli di sale e poneteli capovolti su carta assorbente.
Tostate leggermente il pangrattato, fatelo intiepidire e versatelo in una terrina.
Aggiungete un trito di aglio e prezzemolo, una presa di origano, il formaggio pecorino, i capperi dissalati, una spolverata di sale e pepe e mescolate bene il tutto. Se necessario, ammorbidite appena il composto con un poco di olio; poi, prendete i pomodori e farciteli sul fondo con un piccolo strato del preparato, mettete all’interno di ciascun di essi una sardina arrotolata e coprite il tutto con altro preparato.
Disponeteli in una teglia unta di olio, ponete su ciascun pomodoro un altro filetto di sardina e un filo d’olio, spolverate con sale e pepe e infornate a 180° per circa 50 minuti.
Fate raffreddare e servite.

ricette illustrate

ricette dalla A alla Z

chiudi

Ricette illustrate