Stampa la ricetta

home page

 
 
 

SARDE CON MELANZANE 

 

 


Gr. 800 di sarde fresche, gr. 100 di melanzana, gr. 25 di cipolla, gr. 10 di pinoli, gr. 10 di uva passa, gr. 10 di capperi sotto sale, gr. 20 di pangrattato tostato, gr. 25 di grana grattugiato, olio, sale, pepe.


Pulite e lavate e le sarde, togliete la testa e la lisca e apritele a libro, tritate finemente la cipolla, lavate, private della buccia e tritate finemente la melanzana, fate rinvenire in acqua calda l’uva passa, lavate bene in acqua calda i capperi e tritateli finemente. Tostate, facendolo appena dorare, il pangrattato.  

In una padella con un filo d’olio caldo fate appena rosolare la cipolla tritata finemente,  aggiungete le melanzane a pezzetti,  i pinoli, l’uva passa, i capperi, 
   
una buona parte del pangrattato, e una buona parte del grana grattugiato. Fate cuocere il tutto per appena 5 minuti a fuoco molto basso mescolando di continuo. Se il composto dovesse risultare molto asciutto aggiungete un cucchiaio di acqua.    
Prendete una pirofila da forno e dopo averla spolverata sul fondo di pangrattato  formate uno strato di sarde.  Versate su di esse un filo di olio, salate pepate e coprite con il composto precedentemente preparato. 
Ricoprite con un secondo strato di sarde. Salate, pepate, aggiungete un filo di olio e spruzzate il tutto con il rimanente pangrattato  e grana grattugiato.
 
Un ulteriore filo di olio, e        passate in forno per 10 minuti a circa 170 gradi.   Servite  tiepide o fredde

ricette illustrate

ricette dalla A alla Z

chiudi

Ricette illustrate