Stampa la ricetta

chiudi

 
Dolci
 

SFINCIA DI S. GIUSEPPE 

 

 
   
   
   

1/2 litro d'acqua; 500 gr. di farina; 1/2 buccia di limone; 100 gr. di strutto; 7 uova; sale;10 gr. di zucchero; 500 gr. di crema di ricotta; arancia candita; zucchero in polvere q.b.; 30 gr. di cioccolato amaro; 30 gr. di zuccata a pezzetti; 30 gr di pistacchi sgusciati tritati.

Fate bollire l'acqua con un pizzico di sale, la buccia di limone e lo zucchero e dopo qualche minuto spegnete il fuoco. Unite farina, sugna e le uova. Mescolate bene finché la pasta si staccherà dai bordi della pentola e lasciate raffreddare. Versate il composto, un cucchiaio alla volta, in un recipiente profondo, dove avrete messo olio di semi e sugna bollenti. Fate dorare senza fare scaldare troppo olio e sugna. Quindi scendete i bignè e lasciateli a lungo su della carta paglia per eliminare l'unto. I bignè devono avere una fenditura al centro. Per ottenere ciò, mentre friggono, abbiate cura di batterli con una forchetta. Adesso passate al ripieno ed alla guarnizione: riempiteli con la crema di ricotta, alla quale avrete unito i pezzettini di zuccata e cioccolato, attraverso la fenditura che avevate provocato durante la frittura e ricoprite la parte superiore con la stessa crema. Guarnite con i pezzettini di arancia candita e spruzzate con zucchero in polvere e pistacchi tritati. Sistemate i bignè in un vassoio, e serviteli.
 

 

ricette dalla A alla Z

home page

Dolci