Stampa la ricetta

home page

Piatti tipici siciliani

 

 
Piatti Tipici Siciliani
 

FRITTEDDA

 

 
   
   
   


 6 carciofi , Kg. 1 di fave fresche, Kg. 1 di piselli freschi, 1 cipolla, 1 limone, aceto di vino, zucchero, olio di oliva, sale e pepe.

Mondate i carciofi eliminando tutte le foglie dure e tagliate le punte, tagliateli a spicchi e teneteli a bagno per circa mezz'ora in acqua e limone; trascorso questo tempo asciugateli con carta da cucina.
Sgranate le fave e i piselli.
In un tegame abbastanza capace, fate appassire, in un bicchiere di olio, la cipolla tritata fine, mettete i carciofi e lasciateli rosolare per qualche minuto, mescolando; quindi, aggiungete le fave e i piselli.
Salate e pepate, lasciando cuocere a fuoco lento e bagnando con poca acqua quando il fondo del tegame asciuga troppo.
Spruzzate, infine, con due cucchiai di aceto e un cucchiaio di zucchero, mescolate, fate evaporare l'aceto a fiamma vivace e versate, poi, la frittella in una terrina di servizio.
Servirla quando č fredda.
 

 

ricette dalla A alla Z

 
Piatto tipico del palermitano: puņ costituire un antipasto, un piatto di mezzo, un vero e proprio secondo o essere un piatto unico serale.