Stampa la ricetta

home page

 
 
Piatti Tipici Siciliani

SPIEDINI FRITTI

 

 
   
   
   


6 fette di pane raffermo, gr. 250 formaggio primosale, gr. 150 polpa di vitello tritata, un cucchiaio di pecorino grattugiato, un ciuffo di prezzemolo, tre uova, pangrattato, latte, farina, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Amalgamate la carne con il pecorino grattugiato, un cucchiaio di pangrattato, il prezzemolo tritato, una presa di sale e un pizzico di pepe. Formate delle polpettine piccole e tenetele da parte.
Tagliate il pane raffermo in quadratini di circa tre centimetri e bagnateli con un poco di latte.
Con il primosale ricavate altrettanti cubetti della stessa dimensione del pane raffermo.
A questo punto, infilzate in ogni spiedino di legno, alternandoli, tre pezzetti di formaggio, tre polpettine e quattro fettine di pane, iniziando e terminando con quest’ultimo. Infarinate gli spiedini, passateli nelle uova sbattute con poco sale e ripassateli nel pangrattato; infine, friggeteli in olio abbondante e serviteli caldi. 


 

 

ricette dalla A alla Z

 
Piatti tipici siciliani