Stampa la ricetta

home page

 
 
Piatti Tipici Siciliani
 

BROCIOLONE ALLA PALERMITANA
(falsomagro agglassato)

 

 
   
   
   


Gr. 800 di carne di vitello in unica fetta, gr. 250 di carne tritata, gr. 300 di spinaci già nettati, 3 uova, gr. 70 di pangrattato, gr. 100 di formaggio pecorino grattugiato, gr. 70 di mortadella, gr. 50 di formaggio tuma. 2 cipolle, olio d'oliva, burro, prezzemolo, sale, pepe.

Lavate gli spinaci, sbollentateli, scolateli, strizzateli e fateli saltare in padella con una noce di burro e un cucchiaio di pecorino in modo da farli legare per bene. Mescolate in una ciotola  la carne tritata con 1 uovo, il pangrattato, il rimanente pecorino, il prezzemolo tritato, sale, pepe e impastate con mezzo bicchiere di acqua.
Spianate la fetta di vitello intera e sistematevi al centro prima l'impasto di carne tritata, poi la mortadella a fettine, gli spinaci, 2 uova sode intere, un poco di cipolla tagliata sottilissima, un ciuffo di prezzemolo e la tuma a pezzetti .
Avvolgete con cura la carne e legatela con dello spago da cucina.
Fate rosolare il "brociolone", così preparato, in un tegame con4 cucchiai di olio e la cipolla affettata, rigirandolo finché sarà completamente rosolato. A questo punto, salate, pepate, coprite a metà con acqua calda e fate cuocere a fuoco lento per almeno 1 ora.
Servitelo tagliato a fette con il suo sughetto (agglasso).
 

 

ricette dalla A alla Z

 
Piatti tipici siciliani