Stampa la ricetta

home page

 
 
Piatti Tipici Siciliani
 

ANELLETTI AL FORNO ALLA SICILIANA

 

 
   
   
   

per 4/6 persone:

Gr. 500 di anelletti, gr. 300 di polpa di vitello tritata, gr. 200 di piselli sgranati, dl. 600 di passata di pomodoro, 1 cipolla piccola, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 melanzana, 2 uova sode a fette, gr. 250 di prosciutto cotto a fette, 1 ciuffo di prezzemolo, gr. 50 di caciocavallo grattugiato, gr. 50 di caciocavallo a pezzetti, mezzo bicchiere di vino bianco secco, gr. 150 di besciamella, olio extravergine di oliva, burro, pangrattato, sale, pepe.

Tritate finemente la cipolla, la carota, il sedano e il prezzemolo e lasciate appassire il tutto, in un tegame, con 4 cucchiai di olio e una noce di burro.
Aggiungete il tritato e fatelo rosolare a fiamma moderata; poi, bagnate con il vino e fate evaporare.
Unite, quindi i piselli e fate insaporire; a questo punto,  aggiungete la passata di pomodoro, condite con sale e pepe, mescolate e cuocete a fuoco medio per circa 1 ora, incorporando poca acqua calda se il sugo dovesse restringersi troppo.
Tagliate la melanzana a fette e friggetela in olio caldo.
Lessate al dente gli anelletti e conditeli con parte del ragł, con parte del formaggio grattugiato e con metą dalla besciamella.
Trasferitene metą in una teglia unta d’olio e cosparsa di pangrattato e distribuitevi sopra altro ragł, il prosciutto cotto a fette, alcune fette di uova sode, le fette di melanzane fritte, il caciocavallo a pezzetti e ancora qualche cucchiaio di besciamella.
Coprite con un secondo strato di anelletti e completate con altro ragł, una spolverata di pangrattato, con altre fette di uovo sodo, besciamella e caciocavallo a pezzetti.
Cuocete in forno a 200° per circa 40 minuti.
Servite tiepida.

 

ricette dalla A alla Z

 
Piatti tipici siciliani