Stampa la ricetta

home page

 
 
Piatti Tipici Siciliani
 

GNOCCULI CON RAGU' E VERDURE

 

 
   
   
   

Per la pasta:
Gr. 400 di farina di grano duro, sale, acqua.
Per il condimento:
Gr. 400 di polpa di maiale tritata, mezzo litro di salsa di pomodoro, 1 mazzetto di finocchietto selvatico, 1 mazzetto di borragine, mezzo bicchiere di vino rosso, 1 cipolla, 1 foglia di alloro, 1 ciuffo di basilico, gr. 50 di pecorino grattugiato, gr. 100 di mollica di pane raffermo, 1 spicchio d'aglio, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Impastate la farina con acqua salata in modo da ottenere un composto liscio e sodo. Mettetelo a riposare per circa 30 minuti, avvolto in un tovagliolo infarinato. Quindi, dividetelo in tanti pezzetti e ricavatene dei bastoncini della lunghezza di circa 10 cm.
Scavateli con la punta delle dita per tutta la lunghezza e poneteli ad asciugare su una tovaglia, ben distanziati fra di loro, per un paio di ore.

Mondate e lavate la borraggine e il finocchietto, sminuzzateli e fateli insaporire in un tegame con l'olio, l'alloro e un soffritto di cipolla. Unite la polpa di maiale e fatela rosolare; poi, bagnate con il vino e lasciate evaporare.
Aggiungete la salsa di pomodoro e il basilico, regolate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora, aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua calda.
Lessate la pasta, scolatela al dente e ripassatela nel tegame con il sugo.
Cospargete con la  mollica grattugiata insaporita con un poco di olio, il pecorino e un trito di aglio e prezzemolo tritati e servite.
 

 

ricette dalla A alla Z

 
Piatti tipici siciliani