Stampa la ricetta

home page

 
 
Secondi di pesce
 

SARDE ALLA SICILIANA 

 

 
   
   
   

1 Kg. di sarde fresche, 4 acciughe sott’olio, gr. 150 di pangrattato, gr. 50 Pinoli, gr. 50 uva passa, 3 pomodori pelati, gr. 50 parmigiano grattugiato, uno spicchio d’aglio, prezzemolo, alloro, succo di limone, olio d'oliva, sale, pepe

Pulite le sarde,  privatele di testa e lisca e lavatele in acqua corrente. In padella in mezzo bicchiere di olio fate sciogliere a fuoco lento le acciughe sott'olio, unite il pangrattato e fatelo dorare leggermente, quindi mettete il composto in una terrina e mescolatelo con i due pomodori pelati tagliati a pezzetti, un cucchiaio di prezzemolo tritato, i pinoli, l'uvetta sultanina ammorbidita in acqua tiepida e strizzata, il parmigiano grattugiato, l’aglio tritato finemente,  un poco di sale e di pepe. Se il composto dovesse risultare troppo asciutto, ammorbidire  con il succo dei pomodori pelati. Con questa farcia riempite le sarde, avvolgetele e adagiatele su una teglia unta di olio e tra l'una e l'altra mettete una fogliolina di alloro. Mettete sale, un poco di olio, spolveratele con altro parmigiano grattugiato, bagnate con il succo del limone .Cuocete in forno caldo per 20 minuti circa. Servirete tiepide. 

 

ricette dalla A alla Z

 
Secondi di pesce