Stampa la ricetta

chiudi

 
 
 

CONIGLIO ALLE MANDORLE

 

 
   
   
   


Un coniglio di circa un kg. e mezzo, due foglie di alloro, 50 gr. di mandorle pelate e tostate, mezzo bicchiere di aceto, un rametto di rosmarino, sei cucchiai di olio extravergine di oliva, due spicchi d'aglio, un limone, sale, pepe.
Pulite il coniglio e mettetelo a bagno per qualche minuto in una terrina con acqua e limone. Lavatelo in acqua corrente e asciugatelo bene. 
Scaldate due cucchiai di olio in una casseruola e rosolate il coniglio a fuoco lento; bagnatelo con l'aceto e lasciate evaporare completamente.
Trasferite la carne in un altro tegame con l'olio rimasto, l'aglio a fettine e l'alloro; fate insaporire per un paio di minuti e versate mezzo bicchiere d'acqua.
Aggiungete un trito di mandorle e rosmarino e cuocete, a fiamma moderata, per circa mezz'ora, incorporando, poco alla volta , altra acqua quando il fondo di cottura tenderÓ a restringersi troppo.

 

 

ricette dalla A alla Z

home page

Il coniglio - ricette